ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Belgrado critica la sentenza di assoluzione per Haradinaj

Lettura in corso:

Belgrado critica la sentenza di assoluzione per Haradinaj

Dimensioni di testo Aa Aa

Belgrado reagisce con forza alla sentenza di assoluzione per Haradinaj. Il governo parla di sconfitta delle missioni internazionali in Kosovo, incapaci di trovare le prove dei massacri di serbi, e sostiene che 19 testimoni sarebbero stati eliminati per orientare il processo.

Il magistrato serbo che lavora sui crimini di guerra definisce la sentenza iniqua e sottolinea che “durante il processo non è stata garantita alcuna protezione ai testimoni”.

Pareri simili anche tra gli abitanti di Belgrado.

“E’ una mossa brutale, spiegabile politicamente, dire che non ci sono abbastanza prove. Non le hanno volute cercare. un sacco di gente è stata ammazzata, e non ci sono le prove…. E’ terribile”.

“Sono molto delusa da questo modo di amministrare la giustizia. Non ho alcuna voglia di far parte di una Europa del genere”.