ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: crollano le banche in borsa

Lettura in corso:

Grecia: crollano le banche in borsa

Dimensioni di testo Aa Aa

Le decisioni dell’euroguppo hanno gravi ricadute sul sistema bancario ellenico. Crollano in borsa le banche greche. I maggiori istituti di credito perdono, questo martedì oltre il 10% del loro valore. Le banche private posseggono circa 15 miliardi di euro del debito greco, gli investitori temono dunque che le nuove misure imposte da Bruxelles possano ulteriormente erodere il capitale delle banche. Una tosatura necessaria secondo questo esperto, per far uscire il paese dalla crisi: “Questa ulteriore cura dimagrante convincerâ i mercati che la Grecia si è rimessa in riga e le sue istituzioni sono di nuovo degne di fiducia”.

L’intera borsa di Atene ha chiuso in territorio negativo con una perdita dell’uno e trentuno per cento trainata proprio dalle pessime performance del settore bancario.