ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: Nantes, scontri per il nuovo aeroporto

Lettura in corso:

Francia: Nantes, scontri per il nuovo aeroporto

Dimensioni di testo Aa Aa

Tre feriti e otto arrestati nelle manifestazioni di questo sabato contro la costruzione del nuovo aeroporto di Nantes, nel nord della Francia.

Ecologisti e abitanti della zona si sono scontrati con la polizia nei boschi di Notre-Dame-des-Landes, dove lo Stato ha effettuato espropri in vista dei lavori per lo scalo.

Venerdì erano stati espulsi gli occupanti dell’area, che giudicano inutile un nuovo aeroporto e denunciano il fatto che comporti la distruzione di ettari di foreste ricche di biodiversità.

La questione divide la coalizione di governo, con i Verdi che minacciano di togliere il sostegno al premier socialista.

Proprio Jean-Marc Ayrault è considerato il prinicipale sostenitore del progetto, cui aveva dato l’avvio quando era sindaco di Nantes. Ayrault si dice ora disposto a riascoltare le parti interessate, ma tutto è già stato deciso da tempo.

Incidenti anche nel capoluogo, dove alcune migliaia di persone hanno manifestato contro l’aeroporto. Quando una parte del corteo si è avvicinata alla prefettura, le forze dell’ordine l’hanno dispersa con gli idranti.