ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Morto Larry Hagman, il JR di 'Dallas': aveva 81 anni

Lettura in corso:

Morto Larry Hagman, il JR di 'Dallas': aveva 81 anni

Dimensioni di testo Aa Aa

È morto in un ospedale di Dallas, dopo anni di lotta contro il cancro e l’alcool.

Larry Hagman era conosciuto soprattutto per il suo ruolo in Dallas, dove interpreatava il cattivo, il petroliere JR Ewing. Ruolo in qualche modo rievocato qualche mese fa al ballo di Vienna, in occasione della sua comparsata accanto a Ruby: Dallas fu in Italia il primo grande exploit della tv berlusconiana, Ruby con Dallas non c’entra nulla – nemmeno era nata, all’epoca – ma c’entra con Berlusconi.

Larry Hagman era conosciuto anche per altri ruoli: fu a lungo in tv anche in “Strega per amore”, e al cinema in grandi produzioni come “Nixon”.

È però Dallas che gli ha dato la massima notorietà, con 300 milioni di spettatori in media a seguire 356 episodi in 57 paesi. Ed era una serie che lui amava in modo particolare: tanto che in anni recenti si era lasciato convincere a tornare, in città e nel serial, del quale accettò un remake. Nel agni ’90 gli furono diagnosticati cancro e cirrosi epatica: subì un trapianto di fegato, ma non smise mai di bere.