ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa, Obama perdona i tacchini per la festa del ringraziamento

Lettura in corso:

Usa, Obama perdona i tacchini per la festa del ringraziamento

Dimensioni di testo Aa Aa

Come da tradizione, il presidente americano Obama ha perdonato due tacchini che non finiranno in tavola per la festa del ringraziamento.

Fresco di rielezione, non ha mancato di accennare ironicamente all’importanza delle seconde chance:

“Dicono che nella vita è tutta questione di avere una seconda opportunità – ha affermato – e in questo novembre non potrei essere più d’accordo. Nello spirito della stagione, ho ancora un dono da fare e lo faccio ai due tacchini Cobbler e Gobbler”.

“Questi giorni di festa – ha aggiunto Obama – sono anche l’occasione per ricordare chi è meno fortunato, e quest’anno mi riferisco ai nostri vicini del Nordest che hanno perso le loro case e anche alcuni loro famigliari a causa dell’uragano Sandy”.

Insieme alla moglie Michelle e alle figlie Malia e Sasha, il presidente ha distribuito patate dolci a bambini e anziani alla Banca del cibo di Washington. Altro gesto tradizionale nella giornata che ricorda i padri pellegrini.