ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attentato su bus a Tel Aviv: 20 feriti. Tregua più difficile

Lettura in corso:

Attentato su bus a Tel Aviv: 20 feriti. Tregua più difficile

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno venti persone sono rimaste ferite a causa di un’esplosione avvenuta a bordo di un autobus nel centro di Tel Aviv. Due sono in gravi condizioni.

La bomba sarebbe stata piazzata in una borsa all’interno dell’autobus. L’attentato – il primo a Tel Aviv dal 2006 – non è stato rivendicato da Hamas, ma il portavoce del movimento parla di “naturale reazione all’aggressione israeliana di Gaza’‘.

Subito è scattata la caccia all’uomo nelle strade e nei cieli di Tel Aviv. Una persona – sospettata di aver preso parte all’attacco – è stata arrestata e poi subito rilasciata. La polizia israeliana – che subito ha parlato di attacco terroristico – sta dando la caccia a due persone, un uomo e una donna.


View Larger Map

Alla cittadinanza è stato ordinato di tenersi alla larga del sito dell’esplosione, intorno a cui l’allerta è stata innalzata al livello 4.

L’attentato arriva a una settimana dall’inizio dell’offensiva israeliana ‘Colonna della difesa’ nella Striscia di Gaza per fermare il lancio di razzi palestinesi su Israele e in un momento delicatissimo sul fronte diplomatico che lavora a un accordo per la tregua.