ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attentato a Tel Aviv, bomba in un autobus, una ventina di feriti

Lettura in corso:

Attentato a Tel Aviv, bomba in un autobus, una ventina di feriti

Dimensioni di testo Aa Aa

Attentato a Tel Aviv. Almeno venti persone sono rimaste ferite a causa di un’esplosione avvenuta a bordo di un autobus nel centro della città israeliana. Due sono in gravi condizioni.

La polizia ha escluso l’ipotesi di un attentato suicida. La bomba infatti sarebbe stata piazzata in una borsa sotto un sedile.

Subito è scattata la caccia all’uomo. Una persona – sospettata di aver preso parte all’attacco è stata arrestata e poi subito rilasciata. La polizia israeliana – che subito ha parlato di attacco terroristico – sta dando la caccia ad altre due persone, un uomo e una donna.


View Larger Map

Alla cittadinanza è stato ordinato di tenersi lontano del sito dell’esplosione, intorno a cui
l’allerta e’ stata innalzata al livello 4.

L’attentato arriva a una settimana dall’inizio dell’offensiva israeliana nella Striscia di Gaza, costata la vita finora a oltre 140 palestinesi e a 5 cittadini israeliani.

Non è ancora chiaro se dietro l’attentato ci sia Hamas, che finora ha compiuto attacchi suicidi. Nessuna rivendicazione è giunta, ma un portavoce del gruppo islamico ha parlato dell’accaduto come di una “conseguenza dell’attacco israeliano a Gaza”.