ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il calcio a prova di missile

Lettura in corso:

Il calcio a prova di missile

Dimensioni di testo Aa Aa

Sembrava inizialmente il solito sabato in campo.
Al Bloomfield Stadium di Tel Aviv, lo scorso weekend, il Maccabi ospitava il Bnei Yehuda, nell’incontro valido per il campionato di calcio israeliano. Appassionati e giocatori cercavano di distrarsi e non pensare al conflitto in corso tra Gaza e Israele.

Ben tre volte pero’ le sirene hanno suonato, mettendo in agitazione gli spettatori, soprattutto i padri, che avevano accompagnato i loro bambini a vedere il match. La gente si è messa al riparo dove possibile, con la paura che un missile lanciato da Gaza, potesse colpire proprio lo stadio della città sul Mediterraneo.

Dopo qualche momento di panico, comunque contenuto, è tornata la calma al Bloomfield Stadium e si è disputato regolarmente il match, che per la cronaca ha visto gli ospiti vincere 1-0.