ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calama relativa nella notte a Gaza

Lettura in corso:

Calama relativa nella notte a Gaza

Dimensioni di testo Aa Aa

La notte ha portato una calma relativa a Gaza, ma il bilancio degli ultimi giorni di conflitto tra Israele e il territorio palestinese controllato da Hamas è di oltre 100 vittime e più di 900 feriti, secondo fonti mediche palestinesi.

Sono 32 le persone rimaste uccise dal fuoco dell’aviazione israeliana sulla Striscia di Gaza nella sola giornata di lunedì.

Ieri i caccia dello Stato ebraico hanno colpito inoltre il grattacielo che ospita il centro della stampa palestinese. Due le vittime: sarebbero stati militanti della Jihad Islamica.

La possibilità di evitare un intervento dell’esercito con la stella di David all’interno della Striscia di Gaza resta appeso ai difficili negoziati in corso al Cairo, mentre i carri armati israeliani sono schierati al confine, pronti ad intervenire.

Nella giornata di ieri i militanti palestinesi hanno lanciato 110 razzi verso il Sud di Israele. Non ci sono state vittime.