ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gaza: bombardato il palazzo della tv, 6 feriti

Lettura in corso:

Gaza: bombardato il palazzo della tv, 6 feriti

Dimensioni di testo Aa Aa

I media come strumenti e vittime della guerra. Almeno sei giornalisti sono rimasti feriti nei raid aerei israeliani di stamattina a Gaza, dove è stato colpito un complesso che ospita gli uffici di diverse testate internazionali, tra cui il canale televisivo al-Quds, vicino a Hamas. Uno dei reporter ha perso una gamba.

Chi si è salvato racconta: “È chiaro a tutti che questo stabile ospita giornalisti, le insegne della tv sono chiaramente visibili. Siamo rimasti sconvolti questa mattina quando abbiamo sentito il colpo che centrava il palazzo. Siamo usciti di corsa.”

Israele ha anche creato interferenze sulla radio di Hamas, diffondendo messaggi contro il movimento.

Nel mirino anche altre vie di comunicazione. Bombardati i tunnel sotterranei preso il valico di Rafah. I raid della notte e della mattina nella Striscia hanno ucciso tre bambini e portato a oltre cinquanta il numero delle vittime palestinesi.

Continuano i lanci di razzi da Gaza verso il sud di Israele. Molti sono stati bloccati dal sistema di difesa Iron Dome, ma uno è riuscito a colpire un condominio di Ashqelon e ha provocato due feriti.

Due esplosioni sono state udite questa mattina a Tel Aviv, quando due razzi sono stati intercettati dalle batterie antimissile.