ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gaza: appello dell'OMS per fornire farmaci

Lettura in corso:

Gaza: appello dell'OMS per fornire farmaci

Dimensioni di testo Aa Aa

Undici palestinesi della stessa famiglia, tra cui alcuni bambini, sono morti sotto le macerie di un palazzo bombardato a Gaza City, nel quartiere di Naser.

In più punti della città si è scavato, anche a mani nude, per tentare di estrarre vive le persone intrappolate tra le macerie. In alcuni casi con successo, in altri senza poterle salvare.

Mentre aumenta il bilancio dei morti, centinaia di feriti hanno sempre meno possibilità di essere curati. Già esaurita la maggior parte delle scorte di farmaci e forniture mediche.

L’Organizzazione mondiale della Sanità lancia un appello urgente per raccogliere circa 8 milioni di euro necessari per assicurare l’approvvigionamento degli ospedali nei prossimi tre mesi.

Molte persone sono state ricoverate con ustioni e traumi cranici. Circa la metà delle vittime sono civili.