ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Penuria di carburanti a Gaza, dove ci si prepara alla guerra

Lettura in corso:

Penuria di carburanti a Gaza, dove ci si prepara alla guerra

Dimensioni di testo Aa Aa

Gaza si prepara alla guerra. Mentre continua il botta e risposta tra lanci di razzi palestinesi e raid aerei israeliani, gli abitanti della Striscia si preparano al peggio, cercando di rifornirsi di generi di prima necessità.

La prospettiva che hanno davanti è quella di un conflitto che non finirà così presto.

“Come sempre, quando una guerra comincia, siamo preoccupati. Abbiamo paura che finiscano le scorte di cibo. Molte famiglie si riuniscono durante i periodi difficili, la nostra è una famiglia molto grande e ci vogliono grandi rifornimenti”.

Già prima della crisi di questi giorni Gaza scontava penuria di carburanti. Un problema che oggi è diventato quasi insormontabile.

“Chiediamo ai governi arabi, specialmente all’Egitto del presidente Mursi di aiutarci a trovare il combustibile necessario per le nostre macchine, servono per trasportare i feriti agli ospedali, per distribuire i generi di prima necessità”.

Il timore di molti è che già nelle prossime ore la situazione potrebbe bruscamente cambiare.