ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: incidente scuolabus, si dimette il ministro

Lettura in corso:

Egitto: incidente scuolabus, si dimette il ministro

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono una cinquantina le vittime dello scontro fra uno scuolabus e un treno a un passaggio a livello in Egitto. Almeno 47 sono bambini, tra i 4 e gli 8 anni, che partecipavano a una gita scolastica. Incerto il numero dei feriti.

L’impatto ha spezzato a metà lo scuolabus, che è stato trascinato per quasi un chilometro prima che il treno riuscisse a fermarsi.

Lo scontro è avvenuto nella città di Manfalut, vicino ad Assiut, 300 chilometri a sud del Cairo.

In base ai primi riscontri, sembra che il passaggio a livello fosse rimasto aperto, perché il guardiano si era addormentato. L’uomo è stato arrestato.

Il presidente Mohammed Morsi ha annunciato l’apertura di un’inchiesta per identificare le cause dell’incidente e le relative responsabilità. Morsi ha chiesto al suo governo di offrire conforto alle famiglie delle vittime, che hanno inscenato una protesta sul luogo dell’incidente.

Il ministro dei Trasporti, Rachad al Metini, e il capo dell’Autorità per le ferrovie hanno rassegnato le dimissioni.