ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Croazia: ritorna in patria Ante Gotovina, libero

Lettura in corso:

Croazia: ritorna in patria Ante Gotovina, libero

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono tornati in patria da uomini liberi Ante Gotovina e Mladen Markac, appena assolti in appello dal Tribunale Penale Internazionale. All’uscita dal carcere, nel quale si trovavano da cinque anni, sono stati prelevati da una delegazione del governo di Zagabria, in aeroporto nella capitale un’accoglienza da eroi.

In primo grado Gotovina, ex comandante dell’esercito croato per la regione di Spalato, era stato condannato a 24 anni di carcere per crimini di guerra. Mladen Markac, ex capo della polizia, in primo grado era stato condannato a 18 anni.

Entrambi erano stati considerati responsabili della pulizia etnica nella Krajina, regione croata a maggioranza serba che proclamò l’indipendenza nel 1991 e fu ripresa dai croati con l’operazione “tempesta” del ’95. Secondo il verdetto non unanime della corte d’appello, non c‘è prova che i bombardamenti su obiettivi civili fossero pianificati.