ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arafat: al via riesumazione della salma

Lettura in corso:

Arafat: al via riesumazione della salma

Dimensioni di testo Aa Aa

Yasser Arafat morì per avvelenamento? A Ramallah grandi teloni blu nascondono ciò che sta avvenendo all’interno del suo mausoleo.

Sono cominciati i lavori, che dureranno almeno due settimane, per la riapertura della tomba e la riesumazione del corpo dello storico leader palestinese.

Sui resti di Arafat lavoreranno esperti francesi, svizzeri e russi. L’inchiesta dovrà far luce sul giallo della morte del fondatore dell’OLP, scomparso l’11 novembre del 2004, dopo l’improvviso aggravarsi delle sue condizioni di salute.

A luglio un documentario di Al-Jazeera aveva avanzato l’ipotesi dell’avvelenamento. L’emittente aveva fatto analizzare in Svizzera degli effetti personali di Arafat, consegnati dalla vedova.

I risultati avevano rilevato la presenza di tracce rilevanti di polonio, lo stesso elemento radioattivo chiamato in causa per la morte a Londra di Alexander Litvinenko, l’ex spia russa diventato dissidente.