ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele minaccia ampia azione contro Gaza

Lettura in corso:

Israele minaccia ampia azione contro Gaza

Dimensioni di testo Aa Aa

L’escalation negli attacchi incrociati tra israeliani e palestinesi potrebbe portare a una reazione ad ampio raggio da parte dello Stato ebraico.

Il lancio di una ventina di razzi dalla Striscia di Gaza sul sud di Israele ha costretto gli abitanti a passare la notte nei rifugi e ha provocato il ferimento di 4 persone. L’aumento delle violenze giunge mentre lo Stato ebraico si prepara alle elezioni del 22 gennaio prossimo.

Il premier Benjamin Netanyahu, che ha presieduto la riunione domenicale del Consiglio dei ministri, ha dichiarato: “Il mondo deve capire che Israele non starà senza far nulla mentre cercano di attaccarci. Siamo preparati ad ampliare la nostra risposta.”

L’aviazione ha già colpito durante la notte diverse località della Striscia di Gaza e ucciso due miliziani della Jihad islamica. Israele afferma di aver centrato strutture per la costruzione di missili, di armi e siti di tiro, ma le immagini da Jabalya e Beit Lahiya mostrano obiettivi civili distrutti.

“È un’escalation molto pericolosa – commenta il portavoce di Hamas, Fawzi Barhoum -. L’occupazione israeliana mira a colpire e uccidere i civili. Non possiamo rimanere in silenzio e non accetteremo mai questa situazione a Gaza, imposta al popolo palestinese e alla resistenza”.

Ieri erano stati uccisi cinque palestinesi, tra cui tre adolescenti. Carri armati dello Stato ebraico avevano aperto il fuoco a Khan Younes e in due rioni di Gaza City, colpendo – tra l’altro – una tenda affollata per una veglia funebre, dopo che miliziani avevano ferito 4 soldati israeliani.