ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il conflitto siriano sconfina verso Israele

Lettura in corso:

Il conflitto siriano sconfina verso Israele

Dimensioni di testo Aa Aa

Scambio di tiri tra Israele e Siria. Un colpo di mortaio, sparato dal villaggio di Beer Ajam, durante scontri tra forze pro e anti Assad, ha raggiunto per errore il Golan. L’esercito di Tsahal ha risposto al fuoco.

L’episodio, che non ha provocato feriti, è avvenuto nella zona di confine tra il territorio siriano e le alture del Golan, occupate da Israele dal 1973.

“Capiamo – dice una portavoce dell’esercito -che questo è un risultato del conflitto interno in Siria e non era diretto verso Israele. Abbiamo sparato colpi di avvertimento su aree siriane e abbiamo presentato una denuncia attraverso i canali dell’Onu.”

E’ la prima volta dal 1973 che avviene uno scambio di colpi tra Israele e Siria, ma sconfinamenti del conflitto siriano sono già avvenuti in Turchia, Giordania e Libano.