ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania, si potrà scegliere se mandare i figli all'asilo o educarli a casa

Lettura in corso:

Germania, si potrà scegliere se mandare i figli all'asilo o educarli a casa

Dimensioni di testo Aa Aa

In futuro i genitori tedeschi potranno scegliere se mandare i figli all’asilo o restare a casa e occuparsi di loro, col sostegno economico dello stato.

E’ quanto prevede una controversa legge approvata dal parlamento di Berlino, per iniziativa della coalizione di centrodestra al potere, ma osteggiata dall’opposizione socialdemocratica, che la vede come un ostacolo alla integrazione delle donne nel mondo del lavoro.

Dorothee Bar, esponente dell’Unione cristiano-sociale, sostiene che la norma permetterà ai genitori di assumere decisioni concordi, senza imporre alcuna scelta come quella giusta.

Esplicitamente contrario il leader socialdemocratico Steinbrueck: “Questa legge porterà meno donne a scegliere una carriera professionale, e meno bambini ad accedere ai sistema di istruzione. E’ questo il risultato che si vuole ottenere?”.

Fuori dal parlamento proprio i socialdemocratici hanno manifestato la loro contrarietà alla nuova legge, vista come un primo passo verso il ridimensionamento dei servizi sociali di base.