ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vestas taglia 3000 posti

Lettura in corso:

Vestas taglia 3000 posti

Dimensioni di testo Aa Aa

La situazione della danese Vestas, il maggiore produttore mondiale da tempo in crisi di risultati. va di male in peggio.La regina delle turbine ha infatti presentato conti in rosso in cinque delle sue sei trimestrali da inizio 2011. La società ha annunciato un taglio di 3000 posti di lavoro, per risparmiare almeno un centinaio di milioni di euro extra rispetto ai piani originari. Una boccata di ossigeno per Vestas potrebbe arrivare dall’alleanza stretta recentemente con il colosso giapponese Mitsubishi.