ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un tweet storico celebra la vittoria d'Obama

Lettura in corso:

Un tweet storico celebra la vittoria d'Obama

Dimensioni di testo Aa Aa

“Forward”, “Avanti”: uno slogan che vale la fiducia, e la vittoria. Nel tempo, del secondo e difficile cammino verso la Casa Bianca di Barack Obama resteranno alcuni passaggi chiave del suo discorso a Chicago, che ha entusiasmato ed emozionato, e che ha riportato indietro nel tempo, al sogno del 2008, incarnato dal “Yes, we can”, una possibilità che rivive nelle sue parole:

“Credo che potremo mantenere la promessa dei padri fondatori. Se sei disposto a lavorare duro, non importa chi tu sia, e dove tu sia nato, che tu sia uomo o donna, bianco o nero, ispanico, asiatico o nativo americano, giovane o vecchio, ricco o povero, abile o disabile, etero o omossessuale, riuscirai a farcela in questo paese e a vedere realizzato il tuo sogno.”

A Obama ora il difficile compito di governare un Congresso diviso, il presidente si è detto più determinato che mai nell’affrontare le nuove sfide.

Oltre alle parole, le immagini, comme quella dell’abbraccio tra Barack e Michelle Obama postata su twitter dopo la vittoria con la frase “Four more years”, “Altri quattro anni”, ripostata più di 360mila volte in un’ora. E già entrata nella storia, istantanea della sua rivincita.