ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Catalogna cerca un futuro indipendente in Europa

Lettura in corso:

La Catalogna cerca un futuro indipendente in Europa

Dimensioni di testo Aa Aa

La crisi alimenta le aspirazioni separatiste di varie regioni d’Europa. Questo mercoledi’ il presidente della Catalogna Artur Mas ha spiegato a Bruxelles come la regione voglia raggiungere l’indipendenza ed aderire, in modo autonomo dalla Spagna, all’Unione europea. Un progetto che a lungo termine potrebbe portare ad una federazione europea delle regioni.

“La questione- ha sottolineato Mas-è di sapere se l’Unione europea sia pronta ad offrire soluzioni a paesi come la Catalogna, che vogliono essere in Europa, che hanno gli stessi diritti dei cittadini europei e l’unica cosa che vogliono è cambiare lo status politico”

Dopo il rifiuto di Madrid di concedere maggiore autonomia fiscale alla regione, Mas ha convocato elezioni anticipate a fine mese. Se otterà la maggioranza, promette un referendum sull’indipendenza.

“Se non sarà possibile realizzare un referendum perché la cosituzione spagnola lo vieta, allora creeremo una legge ad hoc, una legge catalana specifica per consultazioni popolari”

Scozia e Fiandre stanno a guardare l’esempio catalano. Ma ognuno cerca di trattare da solo con l’Unione europea un nuovo status da separati in casa.