ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Angela Merkel lancia un appello per una politica economica comune

Lettura in corso:

Angela Merkel lancia un appello per una politica economica comune

Dimensioni di testo Aa Aa

Un piano ambizioso per una piu’ forte integrazione fiscale ed economica in Europa. Al Parlamento europeo Angela Merkel ha rivolto un appello perché già a dicembre sia approvata una chiara road map.
Il cancelliere tedesco è tornata sull’idea che le istituzioni europee possano intervenire sui bilanci nazionali se gli stati violano le regole fissate a Bruxelles.

“Una maggiore integrazione economica e monetaria ha bisogno di una politica economica comune. – ha dichiarato il cancelliere tedesco Merkel- Non c’era e non c‘è ancora una vera coordinazione politico-economica. Per esempio non è possibile nell’Unione monetaria chiedere a livello nazionale di essere piu’ competivi per creare crescita e posti di lavoro, e se c‘è bisogno, di controllare che gli impegni siano mantenuti”

Nel suo discorso il cancelliere tedesco ha parlato di armonizzazione delle regole dei mercati finanziari, di armonizzazione delle politiche fiscali e del lavoro e ancora delle regole per garantire maggiore legittimità democratica alle decisioni europee.

Si tratta di progetti troppo a lungo termine, secondo la leader dei verdi Rebecca Harms che ha denunciato la mancanza di sincronia delle poliche europee. Secondo Angela Merkel per far entrare in vigore questa riforma ci potrebbero volere due o tre anni.