ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Greci in sciopero generale contro il nuovo piano di austerità

Lettura in corso:

Greci in sciopero generale contro il nuovo piano di austerità

Dimensioni di testo Aa Aa

É in un’ atmosfera di sospensione che i greci hanno iniziato un nuovo sciopero generale. L’attività del paese è completamente paralizzata per la protesta di 48 ore indetta dai principali sindacati, cui hanno aderito ampi settori del pubblico, come i trasporti e l’amministrazione, oltre che alle imprese private.

Una protesta estrema contro il nuovo piano di austerità, al voto domani al Parlamento.

“Quello che chiediamo – dice Antonis Kaloskamis, guardiano – è che i deputati osino e non votino “si” a queste misure. Se invece lo faranno, ve lo dico guardandovi negli occhi pienamente consapevole di quello che dico…ci sarà un’ esplosione sociale. Sarà un’esplosione!”

Il piano, che prevede tagli di bilancio per 13 miliardi e mezzo di euro, risponde alle richieste della Troika in cambio della nuova tranche di aiuti alla Grecia.

Una nuova scure che si abbatterà su pensioni, sanità e servizi sociali.