ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Battuta d'arresto dei prezzi nell'eurozona

Lettura in corso:

Battuta d'arresto dei prezzi nell'eurozona

Dimensioni di testo Aa Aa

Brusca frenata della crescita
dei prezzi alla produzione industriale in Europa. Lo scorso settembre, secondo i dati resi noti da Eurostat, la crescita rispetto ad agosto e’ stata dello 0,2% nei 17 Paesi dell’area euro e dello 0,3% nell’insieme dell’Unione . Ad agosto i prezzi
alla produzione industriale erano aumentati dello 0,9% nell’eurozona e dell’1,1% nell’Ue. A settembre in Italia, come in Spagna, i prezzi sono addirittura diminuiti rispetto ad agosto segnando un calo dello 0,1%.
Intanto secondo l’Istat il Pil italiano scenderà del 2,3% quest’anno e dello 0,5% il prossimo, “nonostante l’attenuazione degli impulsi sfavorevoli e un moderato recupero dell’attività economica nel secondo semestre. La caduta del Pil iniziata nel terzo trimestre del 2011 dovrebbe proseguire, con intensità sempre più contenute, fino al secondo trimestre del 2013.