ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia: Bengasi, manifestanti chiedono secessione

Lettura in corso:

Libia: Bengasi, manifestanti chiedono secessione

Dimensioni di testo Aa Aa

Da Bengasi, che fu la culla della rivoluzione libica contro Gheddafi, parte ora una crociata per il federalismo. Un migliaio di persone ha manifestato per chiedere una maggiore autonomia della Cirenaica, regione ricca di petrolio.

I dimostranti vogliono che si torni alla Costituzione del 1951 ed esprimono sostegno al neopremier Ali Zeidan, ma lanciano un ultimatum.

“L’Assemblea nazionale – dichiara un manifestante – ha tempo fino a venerdì prossimo per rispondere alle nostre richieste, poi tutta la Libia orientale si radunerà per ritirare l’appoggio ai propri rappresentanti in Parlamento.”

Alcuni vorrebbero che Bengasi diventasse la capitale economica del Paese e ospitasse alcuni ministeri e la Banca Centrale.

I sostenitori del federalismo si erano mobilitati a partire da marzo, ma i loro appelli a boicottare le legislative di luglio erano rimasti pressoché ignorati.