ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Due arresti in Irlanda del Nord per l'omicidio di un agente carcerario


Eire

Due arresti in Irlanda del Nord per l'omicidio di un agente carcerario

Due persone sono state arrestate in Irlanda del Nord, nell’ambito delle indagini sull’uccisione di un agente della polizia penitenziaria. Uno dei fermati sarebbe un noto esponente repubblicano, altre volte giudicato per omicidio.

Immediata la reazione delle forze politiche della minoranza cattolica, per bocca del vicepremier Martin Mac Guinness:

“Ciò che non potranno uccidere è il processo di pace e noi ne siamo la dimostrazione. La nostra comunità resta unita e fa quadrato contro le attività di questi gruppi”.

Il sospetto degli inquirenti è di trovarsi di fronte a delle frange radicali dei gruppi paramilitari repubblicani, che non accettano gli accordi che nel 2007 hanno messo fine a 30 anni di violenza tra la comunità protestante e quella cattolica.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Obama sui luoghi dell'uragano con accanto il governatore repubblicano del New Jersey