ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

New York, ripartono i trasporti

Lettura in corso:

New York, ripartono i trasporti

Dimensioni di testo Aa Aa

La metropolitana di New York ha ripreso a funzionare parzialmente, ma la zona sud di Manhattan rimane senza luce. L’uso gratuito del trasporto pubblico questo giovedì e venerdì dovrebbe consentire di non intasare con le auto le strade in cui sono in corso lavori, mentre dai tunnel che collegano Manhattan alla terra ferma si continua a pompare acqua.

I pendolari, intanto, esprimono sollievo. “Ho camminato per cinque miglia ieri – afferma una giovane donna – per andare al lavoro e tornare, quindi sono contenta che la metropolitana sia di nuovo in funzione.”

Tornano operativi anche gli aeroporti, mentre in New Jersey le spese dei cittadini per il trasporto locale fino al 9 novembre saranno coperte dall’amministrazione federale.

Ad Atlantic City gli effetti del disastro sono ben visibili. “La gente era preparata – spiega una volontaria della Croce Rossa – e aveva fatto provviste, ma ora le scorte stanno finendo. Molti in questa comunità sono ancora senza corrente.”

Difficile anche rifornirsi di carburante per riempire il serbatoio dell’auto o i generatori di elettricità, dato che molti distributori sono chiusi. Intanto, il bilancio più grave, quello delle vittime, si allunga e non può essere ancora considerato definitivo.