ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sandy, Bloomberg: "come la seconda guerra mondiale"

Lettura in corso:

Sandy, Bloomberg: "come la seconda guerra mondiale"

Dimensioni di testo Aa Aa

È Breezy Point, nel Queens, la zona di New York che ha subito le conseguenze peggiori dal passaggio di Sandy. Non l’unica, certo. Allagamenti e danni si sono registrati anche a Manhattan, dove 500 mila case sono senza elettricità. Ma lo scenario di distruzione nella penisola di Lower Bay ha impressionato anche il sindaco, che in una conferenza stampa tenuta martedì sera ha quantificato in 18 i morti nella città.

“Ho camminato – ha detto Bloomberg – nelle zone di Breezy Point devastate dagli incendi alimentati dal vento, che hanno distrutto oltre 80 case la scorsa notte. Non è esagerato definire la situazione simile a quella che abbiamo visto nelle foto della seconda guerra mondiale. Spesso i camini e le fondamenta sono tutto quello che resta di queste case”.

I danni complessivi sono ancora difficili da calcolare. Quelli subiti dalla metropolitana sono i più ingenti nei 108 anni della sua storia.

In pochi si azzardano a girare per le strade. Per il ritorno alla normalità si prevede occorrano non meno di 8 giorni. Un primo passo sarà la riapertura, oggi, di Wall Street.