ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna in recessione per quinto trimestre consecutivo

Lettura in corso:

Spagna in recessione per quinto trimestre consecutivo

Dimensioni di testo Aa Aa

L’economia spagnola ha continuato a contrarsi per il quinto trimestre consecutivo: un dato che, unito all’aumento dei prezzi segnato a ottobre, rende più fosche le prospettive per il governo di Madrid.

Il premier Mariano Rajoy ha finora esitato a chiedere un piano di salvataggio che avrebbe un pesante costo politico, ma la cosidetta stagflazione potrebbe forzargli la mano.

Tra luglio e settembre, il prodotto interno lordo della Spagna è calato dello 0,3 per cento. Sebbene gli analisti prevedessero un calo ancora più sostenuto, nulla fa pensare che una ripresa sia anche solo lontanamente in vista.

Parallelamente, a ottobre, i prezzi al consumo sono aumentati del 3,5% su base annuale. Un quadro che minaccia di aggravare le ripercussioni sociali per i cittadini spagnoli, già piegati dalla crisi e dalle misure di rigore varate dal governo.

Come se non bastasse, gli analisti temono che la legge di bilancio 2013 non basterà a raggiungere gli obiettivi di riduzione del deficit.