ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Segretario di Stato USA nei Balcani, dopo l'Algeria

Lettura in corso:

Segretario di Stato USA nei Balcani, dopo l'Algeria

Dimensioni di testo Aa Aa

Hilary Clinton ha aperto ieri sera in Bosnia un tour di quattro giorni nei Balcani, per spingere ad accelerare l’integrazione euro-atlantica. Il Segretario di Stato americano è stata accolta dal Ministro degli Esteri bosniaco, e nelle prossime ore incontrerà la presidenza tripartita bosniaca, insieme a Catherine Ashton, Alto Rappresentante Europeo per la politica estera.

Hilary Clinton, che visiterà anche Croazia, Serbia, Kosovo e Albania, giungeva dall’Algeria, dove si è intrattenuta con il presidente Bouteflika sulla situazione nel Sahel:

“Ho molto apprezzato l’analisi del presidente, fondata sulla sua lunga esperienza, a proposito dei molti fattori complessi da tenere in conto per un’azione a tutela della sicurezza nel Mali e per contrastare la minaccia del terrorismo e del traffico di droga nella regione ed oltre”.

Secondo fonti ben informate, Hilary Clinton ha insistito con Bouteflika per un appoggio algerino, se non una partecipazione diretta, al contingente panafricano che si prepara ad intervenire nel Mali, Paese con il quale l’Algeria condivide una lunga, e difficilmente controllabile, frontiera.