ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bp alza il dividendo e vola in Borsa

Lettura in corso:

Bp alza il dividendo e vola in Borsa

Dimensioni di testo Aa Aa

British Petroleum brilla alla City di Londra, in una tendenza generalmente positiva di tutte le piazze europee nella seconda seduta della settimana.
Il gruppo petrolifero britannico ha chiuso in testa al listino londinese, con un balzo di oltre il 4%, dopo aver annunciato risultati migliori delle attese.

Nel terzo trimestre, l’utile netto è aumentato di circa l’8% su anno, dopo la perdita registrata nel trimestre precedente. Bp ha deciso di alzare il dividendo del 12,5% quest’anno.

Un segnale di fiducia agli occhi degli investitori.

Bp attribuisce i risultati al miglioramento dei margini nella divisione della raffinazione. Cosa che ha permesso di compensare un calo della produzione, dovuto a operazioni di manutenzione.

Per quanto riguarda l’indennizzo del disastro ambientale causato due anni fa nel Golfo del Messico, il colosso britannico ha già raccolto quasi tutti i 38 miliardi di dollari previsti attraverso cessioni.
Inoltre, ha chiarito il suo futuro in Russia, cedendo la quota nella joint venture TNK-BP a Rosneft, in cambio di liquidità e di una partecipazione nel capitale del gigante statale russo.

E per il quarto trimestre è stato annunciato un aumento della produzione.