ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina al voto: favorito partito Yanukovich, Klitshko possibile sorpresa

Lettura in corso:

Ucraina al voto: favorito partito Yanukovich, Klitshko possibile sorpresa

Dimensioni di testo Aa Aa

Sembra scontata la vittoria del partito delle Regioni del Presidente ucraino Viktor Yanukovich. Ma a Kiev la vera sorpresa delle elezioni parlamentari potrebbe essere rappresentata da Vitali Klitshko.

L’ex pugile punta a riempire il vuoto lasciato nell’opposizione da Yulia Timoshenko, l’ex premier ancora in carcere.

I sondaggi premiano lo schieramento di Yanukovich dato al 23%: “Stiamo eleggendo i rappresentati della Verhovna Rada – il parlamento ucraino, ndr -. Queste elezioni decideranno il futuro del Paese per i prossimi 5 anni”, ha detto il Presidente arrivando al seggio.

36 milioni gli elettori chiamati oggi al voto. Ma se da un lato si misurano le aspirazioni europee del Paese, corruzione, crisi economica e uso politico della giustizia non lasciano spazio alla fiducia nel cambiamento.

“Non mi aspetto nulla da queste elezioni – ammette Nina, un’elettrice di Kiev – Non cambierà nulla né per me come cittadino, né per il Paese”.

Sono già stati registrati casi di voti venduti in cambio di denaro o regali e si temono brogli, nonostante i circa 3.800 osservatori internazionali presenti.

Grande assente l’eroina della fallita rivoluzione arancione, Yulia Tymoshenko, l’ex premier condannata a sette anni. La sua assenza forzata dal panorama politico pesa sulla coalizione all’opposizione, data in netto calo nei sondaggi pre-elettorali.