ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caso Savile: abusò di minori, in manette ex postar britannica

Lettura in corso:

Caso Savile: abusò di minori, in manette ex postar britannica

Dimensioni di testo Aa Aa

Primo arresto nel caso del pedofilo Jimmy Savile. A finire in carcere a Londra è stato l’ex popstar Gary Glitter, sospettato di abusi sessuali sui minori.

Glitter, il cui vero nome è Paul Gadd, era già stato arrestato nel 2006 in Vietnam per lo stesso reato.

Una testimone nell’inchiesta portata avanti da Scotland Yard ha detto – il racconto si riferisce a molti anni fa – di aver visto Glitter fare sesso con una minorenne nel camerino di Savile alla Bbc, mentre il presentatore televisivo abusava di un’altra ragazza.

Lo showman britannico, deceduto lo scorso anno, è accusato di abusi sessuali su 300 minorenni e disabili.

L’inchiesta promette nuovi colpi di scena, gli investigatori cercano di svelare le coperture di cui ha goduto Savile che per decenni ha molestato i pazienti degli ospedali che beneficiavano delle sue donazioni.