ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia, terremoto di magnitudo 5 nel Pollino

Lettura in corso:

Italia, terremoto di magnitudo 5 nel Pollino

Dimensioni di testo Aa Aa

La terra trema ancora in Italia. All’una di venerdì un sisma di 5 gradi della scala richter scuote il massiccio del Pollino, al confine tra Basilicata e Calabria. Un anziano è morto d’infarto.

L’epicentro è stato individuato tra i comuni di Mormanno, Laino Castello e Laino Borgo, nel Cosentino. Nella zona è grande la paura. Da tempo si registravano scosse. Almeno 2200 solo negli ultimi due anni.

“Siamo abituati e quasi rassegnati” dice una giovane della zona.

Da mesi, da queste parti, c‘è chi dorme in macchina. Per i sismologi, a tre anni dal terremoto dell’Aquila, torna il difficile compito di fare delle previsioni.

“Nella regione, nel prossimo decennio, ci attendiamo un terremoto importante. E questo è vero, dobbiamo preparaci a questa eventualità” ha affermato il sismologo Alessandro Amato.

Nelle ultime ore, il Consiglio dei Ministri ha chiesto ai membri della Commissioni Grandi Rischi di tornare al lavoro. Si erano dimessi in segno di protesta dopo la condanna dei colleghi accusati di omicidio per imprudenza dopo il terremoto dell’Acquila.