ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Credit Suisse limita i danni in borsa

Lettura in corso:

Credit Suisse limita i danni in borsa

Dimensioni di testo Aa Aa

La tendenza fluttuante sulle principali borse europee a causa dei risultati trimestrali di alcuni gruppo. E’ il caso del Credit Suisse che nonostante un risultato trimestrale deludente ha saaputio limitare i danni in borsa annunciando una riduzione dei costi.Risultato a Zurigo il titolo Credit Suisse è pressoché invariato.

Nel terzo trimestre la banca ha registrato un utile netto nettamente inferiore alle attese in calo dle 63%, una diminuzione dovuta in gran parte alla riserva di un miliardo di franchi a causa del debito.
((GRA3))

La banca d’affari, la principale divisione del Credit Suisse, ha registrato buoni risultati. Invece la redditività della banca privata legata alla gestione di fortune è ai livelli piu’ bassi da cinque anni
E’ l’effetto del rafforzamento dei regolamenti che ha fatto esplodere i costi e l’abbandono del segreto bacario: tutti fattori che hanno dissuaso certi clienti.

Per calmare gli investitori Credit Suisse si è impegnato a mettere in atto un piando di economie supplementari per 1 miliardo di franchi entro il 2015. Con previsioni di tagli alla forza lavoro.
Lo scorso luglio dopo l’annuncio di un taglio di costi il titolo ne aveva tratto beneficio in borsa riducendo al 3,26% le perdite da inizio anno. L’istituto di credito conta inoltre sulla cessione di assets per rinforzare i fondi propri.