ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions: nella terza giornata battuti Milan e Real

Lettura in corso:

Champions: nella terza giornata battuti Milan e Real

Dimensioni di testo Aa Aa

Champions League. Nel girone A, Paris Saint Germain senza problemi contro il Dinamo Zagabria, le due reti della vittoria segnate nel primo tempo da Ibrahimovic e Menez. Il club di Ancelotti consolida la seconda posizione.
Alle spalle del Porto, che strappa la vittoria per 3 a 2 contro il Dinamo Kiev a poco più di dieci minuti dalla fine, con rete di Martinez.

Nel girone B Arsenal fermato e scavalcato dallo Schalke. I tedeschi s’impongono con due gol, di Huntelaar e Afellay, e guidano con sette punti. I gunners a sei, mentre arrivano i primi tre punti per l’Olympiakos che batte per due a uno i campioni di Francia in carica del Montpellier.

Girone C. In pericolo la qualificazione per il Milan che resta secondo, ma contro il Malaga incassa la sconfitta dopo una vittoria e un pareggio. Decide la rete di Joaquin al 64’.
I rossoneri totalizzano solo quattro punti, lo Zenit San Pietroburgo segue con tre. Spagnoli a punteggio pieno.

Real Madrid frenato dal Borussia Dortmund, che vince per due a uno grazie a Lewandowski e Schmelzer. Ronaldo aveva pareggiato pochi minuti dopo la prima rete dei tedeschi.
In classifica, Borussia a 7 punti, galattici a 6, Manchester City lontanissimo dalla qualificazione, ha un solo punto dopo la sconfitta con l’Ajax.