ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia, Bani Walid presa dagli ex ribelli

Lettura in corso:

Libia, Bani Walid presa dagli ex ribelli

Dimensioni di testo Aa Aa

Caduto uno degli ultimi bastioni dell’ex regime libico. Bani Walid è ora sotto il controllo delle forze progovernative composte da ex ribelli. In centinaia, provenienti in maggioranza dalla vicina Misurata, hanno occupato il centro della città issando la bandiera libica sugli edifici pubblici abbandonati.

“Abbiamo completamente liberato dai fedeli a Gheddafi tutti i quartieri di Bani Walid”, racconta questo combattente. Il centro della città è stato invaso da decine di pick up carichi di miliziani che si sono accaniti sui tutti i simboli del passato regime.

“Siamo qui per rendere Bani Walid un posto sicuro per le famiglie che intendono tornare nelle proprie abitazioni – racconta un altro combattente – rientrerà sotto il controllo del Ministero dell’Interno e ce ne andremo”.

Migliaia di abitanti hanno invece abbandonato la città rimasta senza elettricità né acqua, scegliendo la via della fuga per salvarsi dalle violenze. Anche l’ospedale è stato colpito dal lancio di razzi. Secondo l’agenzia di stampa libica negli scontri sono state uccise 22 persone, un centinaio i feriti.