ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giamaica e Cuba si preparano all'arrivo dell'uragano 'Sandy'

Lettura in corso:

Giamaica e Cuba si preparano all'arrivo dell'uragano 'Sandy'

Dimensioni di testo Aa Aa

Poche ore e la tempesta tropicale ‘Sandy’ potrebbe trasformarsi in un uragano di categoria 1. In stato di allerta Giamaica, Cuba e Bahamas dove sono previste piogge intense per 48 ore, i venti soffieranno a 128 km orari. Chiusi gli aeroporti internazionali.

Pronti a barricarsi in casa, i giamaicani sono corsi al supermercato per fare le scorte e il buonumore fa da antidoto alla paura:

“Qui Sandy farà solo una breve vacanza, non resterà per molto tempo – dice una signora. Come tanti altri, mi preparo all’eventualità che cambi idea e decida di fermarsi qualche settimana. Perché Sandy non scherza…”.

C‘è chi non nasconde la preoccupazione: “Ho riguardato con la mia famiglia tutte le misure da adottare – dice un altro – per essere al sicuro in una situazione d’emergenza”.

Il cuore della tempesta dovrebbe arrivare nella notte in Giamaica e giungere giovedì prima nella parte Est di Cuba e poi nelle Bahamas centrali.

Circa 500 turisti sono già stati evacuati a Santiago di Cuba. Le persone sono impegnate a L’Havana nel lavoro di diserbazione che faciliterà il deflusso delle acque.