ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hna entra nel capitale di Aigle Azur

Lettura in corso:

Hna entra nel capitale di Aigle Azur

Dimensioni di testo Aa Aa

Aigle Azur apre la porta dei cieli di Francia alla Cina. La piu’ vecchia compagnia privata transalpina annuncia l’ingresso nel suo capitale della società cinese Hna con una quota del 48%. Secondo il diritto europeo una società extra europea non puo’ possedere oltre il 49,9% di una compagnia aerea.

L’amministratore delegato del vettore cinese precisa che la collaborazione con Aigle Azur è destinata a crescere con l’ampliamento di collegamenti con il nord Africa e il resto dell’Europa.

Specializzata nei voli verso l’Algeria Aigle Azur ha un fatturato di 320 milioni di euro nel 2011 e dà lavoro a mille dipendenti.

Hna ha un giro d’affari che lo scorso anno supera la cifra di 12 miliardi di euro con una flotta di un centinaio di apparecchi e con piu’ di 20 milioni di passeggeri trasportati.

L’Europa è in crisi, la Cina no. Noi non devono essere sorpresi, quindi, se Pechino è venuta a fare shopping in Francia. E lo fa in un campo, quello del trasporto aereo, che a causa della crisi sta vivendo un altro, la trasformazione profonda