ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Islanda. Referendum: sì a costituzione dei cittadini

Lettura in corso:

Islanda. Referendum: sì a costituzione dei cittadini

Dimensioni di testo Aa Aa

Quello islandese è ora uno dei più avanzati esempi al mondo di democrazia partecipativa.

Il 66% degli elettori dell’isola di ghiaccio ha detto sì al quesito referendario per l’adozione di una nuova costituzione. Il testo è quello messo a punto un anno fa da un gruppo di 25 comuni cittadini. Un panel che aveva deciso di costituire la bozza ricorrendo al contributo della popolazione via internet.

Il risultato del referendum non è vincolante, ma il Parlamento di Reykjavik difficilmente potrà ignorare l’esito dei 6 quesiti, organizzati sulle ceneri della quasi bancarotta del 2008 e sull’onda dello sdegno popolare per il sistema di corruzione tra classe politca e banche.

Tra i risultati più importanti anche la decisione di dichiarare “proprietà nazionale” le risorse che non siano proprietà privata. Energia geotermica e risorse ittiche sono in vetta alla lsita. La pesca rappresenta il 7% dell’economia dell’isola.