ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Russia: opposizione elegge online i suoi leader


Federazione russa

Russia: opposizione elegge online i suoi leader

Il movimento anti Putin elegge i suoi leader. Dopo aver denunciato brogli ai seggi durante le presidenziali, l’opposizione russa ha organizzato una consultazione indipendente.

Oltre 150mila le persone iscritte per votare online o presso i seggi allestiti nelle principali città. Lo scopo è creare un coordinamento che dia voce al dissenso.

“A mio parere è un risultato incredibile – sostiene l’esponente dell’opposizione Garry Kasparov, ex campione del mondo di scacchi – Qualcuno può dire che, di fronte a 100 milioni di elettori russi, è solo una goccia nel mare. Non stiamo parlando di elettori anonimi, ma di persone che si sono iscritte mostrando un documento e fornendo il proprio numero di telefono, diventando de facto protagoniste di questa iniziativa storica”.

I seggi – presidiati dalle forze di sicurezza – resteranno aperti fino a lunedì sera. Una proroga di 24 ore dovuta alla chiusura temporanea del sito delle elezioni, preso di mira dagli hacker.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Il Papa proclama 7 nuovi Santi. Fra loro una nativa americana