ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Opposizione russa: elezione via internet di un parlamento ombra

Lettura in corso:

Opposizione russa: elezione via internet di un parlamento ombra

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo i recenti rovesci alle urne, l’opposizione russa cerca nuove forme di espressione. L’ultima iniziativa: l’elezione, via internet, di un parlamento ombra. Tutti i più conosciuti leader anti-Putin, di destra e di sinistra, hanno risposto all’appello, che è rilanciato da alcune emittenti private. Per il noto blogger Alexei Navalny l’operazione aiuterà il movimento a migliorarsi:

“L’pposizione è screditata e impopolare fra la gente. Non otteniamo sostegno. Perché? Abbiamo deciso di organizzare questo voto per capirlo. Chi sono queste persone, qual è la loro ideologia? Quali azioni potrebbero guadagnarsi il favore dei russi? Si tratta di una normale competizione”.

Ogni cittadino russo maggiorenne può iscriversi sul sito dedicato e partecipare al voto, che andrà avanti per tutto il fine settimana. I candidati sono 211 per 45 seggi virtuali.

Non è certo, però che l’opposizione vinca la sua scommessa. Malgrado l’importante mobilitazione nelle grandi città, l’estate scorsa, finora solo 160mila persone si sono registrate su internet per votare.