ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il divorzio transnazionale

Lettura in corso:

Il divorzio transnazionale

Dimensioni di testo Aa Aa

“Siamo una coppia tedesca che vive separatamente in Italia e in Francia. Vorremmo fare domanda di divorzio. Che elementi dobbiamo fornire al Tribunale per soddisfare la nostra richiesta?”- Rosy da Parigi.

Luisa Laranjo Europe Direct:
• Siccome lei e sua moglie vi trovate in Paesi diversi, l’Unione europea definisce quale dei due Paesi avrà la giurisdizione sul vostro divorzio.

• Se desiderate presentare una domanda di divorzio potete farlo: – in un Paese in cui nessuno dei due vive – nel Paese di cui entrambi avete la nazionalità – nell’ultimo Paese in cui avete vissuto insieme o dove vivete.

• Potete anche presentare una domanda consensuale di divorzio.

La domanda può anche essere presentata da uno solo dei due:

• Ricordate che il primo Tribunale che riceve la richiesta diventa la sede preferenziale per tutte le questioni relative al divorzio.

• Il Tribunale che in un Paese europeo ha emesso una sentenza sulla separazione sarà lo stesso che la trasformerà in divorzio, se coerente con le norme nazionali. E si occuperà anche di definire le responsabilità dei genitori.

• Le procedure per il divorzio e la separazione variano da Paese a Paese in Europa. Meglio informarsi prima di presentare la relativa domanda.

Per maggiori informazioni sull’Unione europea
chiama: 00 800 6 7 8 9 10 11 o vai sul sito: europa.eu/youreurope

Per porre una domanda basta un click sul bottone in basso