ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regno Unito: pistola elettrica contro cieco creduto armato

Lettura in corso:

Regno Unito: pistola elettrica contro cieco creduto armato

Dimensioni di testo Aa Aa

Scambiato per un delinquente armato di una spada da samurai, immobilizzato con una pistola elettrica: è successo nel Regno Unito a Colin Farmer, un pensionato cieco di 61 anni, mentre stava raggiungendo degli amici in un pub della sua città, Chorley, nel Lancashire.

E’ stato confuso con un uomo segnalato agli agenti da varie persone.
“Ero terrorizzato, ho pensato che mi avrebbero pestato”, ha raccontato. “Poi senza essere stato avvertito mi hanno sparato alla schiena con la pistola taser”.

La polizia si è scusata per l’accaduto e per aver fatto subire a Colin Farmer un’esperienza traumatica e ha aperto un’indagine. La vicenda fa di nuovo discutere sull’uso delle pistole taser, aumentato del 45 per cento l’anno scorso.