ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Schleck si difende, non ha fatto uso di doping

Lettura in corso:

Schleck si difende, non ha fatto uso di doping

Dimensioni di testo Aa Aa

Frank Schleck lunedi’ ha partecipato alla prima udienza davanti all’Agenzia lussemburghese antidoping, per difendersi dalle accuse dell’Agenzia mondiale (WADA), di aver usato una sostanza proibita.

I due campioni prelevati al 32enne della Radioshack-Nissan durante lo scorso Tour de France avevano dato esito positivo. Nelle urine del piu’ grande dei fratelli Schleck era stato trovato dello xipamide, un diuretico considerato illecito.

Il suo stesso team lo aveva quindi ritirato subito dalla corsa a tappe francese, per una questione di trasparenza.

Schleck, che si è sempre dichiarato innocente, sostiene di non aver assunto volontariamente lo xipamide, ma di essere stato avvelenato.