ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rotterdam: rubate tele di Picasso, Monet, Gauguin

Lettura in corso:

Rotterdam: rubate tele di Picasso, Monet, Gauguin

Dimensioni di testo Aa Aa

Era da una decina di anni che non veniva realizzato un furto simile di opere d’arte.

Sette tele, tra cui dipinti di Picasso, Matisse, Gauguin, Monet, sono state portate via in tutta tranquillità dal museo Kunsthal di Rotterdam.

Fanno parte della collezione privata della Triton Foundation, 150 tele concesse per la mostra “Avanguardie” nel 20esimo anniversario del museo.

La direzione non ha voluto comunicare alla stampa le circostanze del furto e il valore delle opere rubate.

“Il Kunsthal ha 20 anni e questa collezione è unica. Ma abbiamo ospitato molte altre collezioni uniche e fino ad oggi tutto era andato bene, come in altri musei. Dovete considerare che, per quanto si faccia, garantire la sicurezza delle opere al 100% semplicemente non è possibile”, ha dichiarato il direttore del museo, Willem van Hassel.

La sicurezza dell’edificio è affidata al solo sistema di videosorveglianza. Il furto dovrebbe essere avvenuto nelle prime ore di martedì.

Ton Cremers, esperto di sicurezza nei musei, sottolinea come non sarà possibile per i ladri trovare un acquirente, perché si tratta di tele molto famose, come la “Testa di Arlecchino” di Picasso, datata 1971.

I proprietari delle tele, nonostante lo shock per il furto, hanno permesso la riapertura al pubblico della mostra con gli altri dipinti della collezione.