ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia regina del medagliere ad Abu Dhabi

Lettura in corso:

Russia regina del medagliere ad Abu Dhabi

Dimensioni di testo Aa Aa

La Russia prende la testa del medagliere, nell’ultima giornata del Grand Prix di Abu Dhabi di judo. Il merito è tutto del numero due del mondo, Sergei Samoilovich. Il 27enne russo, dopo aver sconfitto il giapponese Daisuke, si prende l’oro nella categoria sotto i 100 chili, battendo l’uzbeco Ramziddin Sayidov, ritiratosi per un problema al piede.

Nella categoria -90 chili è ancora una volta un russo ad aggiudicarsi il successo. Si tratta del numero nove del ranking, Kirill Voprosov, che grazie a un ippon ottenuto per uchi mata, trionfa nella finalissima. Al tappeto il 25enne dell’Uzbekistan, Sherali Juraev.

E’ la canadese Catherine Roberge infine a vincere il titolo femminile nella classe sotto i 78 chili. La 30enne di Charlesbourg, che continua a inseguire il suo sogno restando competitiva ad alti livelli, mette k.o. in finale la britannica Natalie Powell.