ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Amministrative in Russia, test politico per Putin

Lettura in corso:

Amministrative in Russia, test politico per Putin

Dimensioni di testo Aa Aa

Amministrative in 5 mila comuni e governatorati russi, dal Baltico al confine con la Cina.

Primo, importante test elettorale per Vladimir Putin dopo il suo ritorno al Cremlino, in maggio.

Malgrado il calo nelle legislative di dicembre e le proteste di piazza, il partito al potere, Russia Unita, è dato vincente nella maggior parte dei seggi.

Per l’opposizione, favoriti la leader ecologista Evguenia Chirikova e il liberale Vladimir Rijkov.

In cinque regioni, si vota per eleggere il governatore, per la prima volta in otto anni, direttamente. E anche qui il vantaggio è dato ai candidati ufficiali. Solo a Briansk ha qualche chance un comunista, prima escluso e poi rimesso in lista.

Per assicurare la regolarità dello scrutinio, telecamere ovunque.

Ma, come già in dicembre, l’opposizione denuncia frodi e pressioni indebite a falsare un voto troppo scontato.