ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scoperto in Francia vasto traffico di droga e riciclaggio

Lettura in corso:

Scoperto in Francia vasto traffico di droga e riciclaggio

Dimensioni di testo Aa Aa

Scoperta in Francia una vasta organizzazione transnazionale attiva nel traffico di droga e nel riciclaggio di denaro.

Sei mesi di indagini hanno portato all’arresto di tre persone in Svizzera e 17 in Francia, di cui 9 indagati.

Secondo gli inquirenti, il giro d’affari illegale, che transitava attraverso una società ginevrina, ammonterebbe a circa 40 milioni di euro in 5 anni.

Tra gli indagati, anche Florence Lamblin, unico nome trapelato, vicesindaco ecologista del 13 arrondissement parigino che ha smentito ogni implicazione.

“Ci sono dei trafficanti di droga e un pivot che recupera i soldi e lo smista ai clienti che hanno bisogno di cash e così via”, spiega Marc Souvira dell’Ufficio centrale per la repressione della grande delinquenza finanziaria, “È probabilmente il più grande scandalo finanziario in Francia”.

Una sofistica organizzazione consentiva alla droga, prodotta in Marocco, di arrivare via Spagna in Francia per finire poi in Svizzera, trasformata in denaro e non solo.

L’ultima operazione di polizia ha permesso infatti la confisca anche di diverse opere d’arte, armi e lingotti, pronti a essere immessi sul mercato.