ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Salvati a Lampedusa migranti su barconi sul punto di affondare

Lettura in corso:

Salvati a Lampedusa migranti su barconi sul punto di affondare

Dimensioni di testo Aa Aa

Soccorsi a Lampedusa circa 400 migranti, fra loro una cinquantina di donne e 6 bambini. I clandestini, di origine subsahariana, sono stati smistati fra il Centro di prima accoglienza dell’isola e quello di Porto Empedocle.

I due barconi su cui viaggiavano sono stati individuati a poche ore di distanza l’uno dall’altro nel canale di Sicilia, poche miglia a sud di Lampedusa. Il primo, di non più di 12 metri, era sul punto di affondare. I naufraghi hanno raccontato di essere partiti dalle coste libiche.

Nel basso Salento sono stati rintracciati una quarantina di clandestini forse di origine pachistana, fra loro una donna incinta. Si trovano ora nel centro di prima accoglienza di Otranto. Nessuna traccia del natante con cui sono sbarcati in Puglia.